Ricotta misto pecora da grattugia – Basilicata

8.54

Specie: Vacca e pecora
Peso: 200 g
Sostanza grassa: Magro
Provenienza: NAZIONALE – BASILICATA
Pasta: Cotta dura
Confezionamento: forma intera
Crosta:Assente
Conservazione: da + 2°C a + 4°C
Stagionatura:Stagionato

Esaurito

COD: FM724 Categorie: ,

Descrizione

Specie: Vacca e pecora

Peso: 200 g

Sostanza grassa: Magro

Provenienza: NAZIONALE – BASILICATA

Pasta: Cotta dura

Confezionamento: forma intera

Crosta:Assente

Conservazione: da + 2°C a + 4°C

Stagionatura:Stagionato

 

Dopo la lavorazione del latte di pecora lucana, per la produzione del pecorino

canestrato di Forenza, il siero viene mescolato a una piccola percentuale di siero

vaccino e riscaldato per favorire l’affioramento delle sieroproteine. I fiocchi di ricotta

vengono raccolti nelle fuscelle tronco-coniche e fatti sgocciolare e asciugare. Segue

la salatura e la definitiva asciugatura su assi di legno. La ricotta così ottenuta ha

consistenza semidura e buona sapidità, che la rendono ideale per la grattugia a

condimento di insalate, paste gratinate o sformati. La presenza di siero vaccino la

rtende peraltro elegante e leggermente meno salata delle classiche ricotte stagionate.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.